ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE PER ESSERE AGGIORNATO

 

SUGGERIMENTI OPERATIVI – come iscriversi al canale

  1. Scaricare App.Telegram
  2. Aggiungere nei vostri contatti numero cellulare Sci Club Cairese +39 3248872760
  3. Ricercare nella chat @sciclubcairese 
  4. Scrivere un messaggio nella zona dedicata indicando NOME COGNOME NR.TESSERA in alternativa DATA NASCITA
  5. Riceverai un link, selezionalo clicca su “APRI CANALE” e sarai immediatamente operativo e potrai vedere tutte le notizie pubblicate in tempo reale.
  6. Quando non desidererai ricevere più notizie dalla Sci Club potrai cancellarti dal canale

 

CONOSCI TELEGRAM?

 

Telegram è un’applicazione di messaggistica istantanea. Il canale si caratterizza per una modalità di “conversazione a senso unico” 

Telegram possiede importanti punti di forza: è gratuita, velocissima, sicura e molto semplice da utilizzare. Può sincronizzarsi immediatamente su tutti i dispositivi in cui l’hai installata. Dunque, puoi usarla sullo smartphone (scaricandola direttamente dal personale app store), sul tablet, ma anche sul Pc, installando TelegramDesktop.

Permette di inviare un numero infinito di messaggi, foto, video e altri file in vari formati (.doc, .zip, .pdf, fogli di calcolo, file creati con Photoshop, etc…)

Velocità: Ad oggi non esiste applicazione di messaggistica istantanea veloce come Telegram.

Sicurezza: Molto importante è la possibilità di scrivere in chat segrete, dove ogni messaggio viene crittografato con la modalità end-to-end (inserita da poco anche su WhatsApp). Queste chat non lasciano tracce sui server, rendono possibile l’autodistruzione dei messaggi e ne impediscono l’inoltro.

Costo: Telegram è gratuito per qualsiasi utente.

Scambio file: A differenza di WhatsApp, in cui è possibile inviare file senza superare la soglia di 16 MB, su Telegram la soglia limite di un file per essere inviato è di ben 1,5 GB.

Gruppi chat: Su WhatsApp il numero limitato di utenti, lontano dalla possibilità che offre Telegram che,grazie alla creazione dei supergruppi, alza il limite a 5000 partecipanti. I supergruppi inoltre hanno una cronologia unificata. Per questo motivo quando un messaggio viene cancellato, scompare per tutti i contatti, non solo per chi lo ha eliminato.

Canali: Sono la grande novità di Telegram. I canali rappresentano uno strumento di fondamentale importanza per chiunque voglia poter gestire un mezzo di comunicazione che sia diretto, veloce e sicuro. Consentono, infatti, di inviare messaggi ad un pubblico vastissimo: non esiste limite al numero di membri che possono farne parte. A differenza delle “tipiche” chat, in cui due o più utenti conversano tra loro, nei canali possiamo identificare un “proprietario” del canale e i destinatari.

Il canale si caratterizza per una modalità di “conversazione a senso unico” ed è per questa ragione utilissimo per tutti coloro che hanno la necessità di inviare comunicazioni evitando che il “gruppo di discussione” sia “intasato” da messaggi superflui, magari anche simpatici, ma che trovano senso in una normale chat privata. Ecco che il canale diventa il luogo privilegiato per le comunicazioni primarie, limitando il “bombardamento” di notifiche sugli smartphone dei partecipanti. Diversamente da altri servizi per la messaggistica istantanea, Telegram offre ai suoi utilizzatori non solo la possibilità di chattare con altri utenti, ma anche quella di potersi iscrivere ai canali, vale a dire di entrare in conversazioni in cui una sola persona posta messaggi e viene seguita da altri utenti.La cosa è decisamente interessante, in quanto consente di restare costantemente aggiornati riguardo quelli che sono gli argomenti, i personaggi e i servizi di proprio interesse.

Come trovare i canali Telegram? cercandoli tramite l’applicazione del famoso servizio per smartphone, tablet e computer. Quindi i canali Telegram non sono altro che delle conversazioni, per certi versi simili a quelle dei gruppi, pensate però per essere lette da un ampio pubblico e a cui gli utenti che decidono di iscriversi non possono prendervi parte in maniera attiva, nel senso che non possono inserire dei contenuti personali ma possono solo visionare e interagire con quelli che vengono pubblicati dal proprietario del canale.